Sta’ attenta!


Certo, non è semplice decidere di cambiare stile di vita dopo i cinquant’anni.

Non é semplice iscriversi in palestra e mettersi a lavorare seriamente. Ma questo non significa che sia impossibile, né che esistano dei pericoli per la salute. Il vero pericolo per la salute è la sedentarietà.

Allora, quando ho iniziato a fare i primi circuiti con la mia Personal Trainer, capitava che lei mi filmasse per mostrarmi inesattezze nei movimenti o per ricordarmi come dovevo usare la schiena in determinati esecuzioni. Così, con orgoglio, ho condiviso sui social qualche piccolo video. Non l’avessi mai fatto! “Sta’ attenta!”Alla tua età è pericoloso!” “Ma cosa ti sei messa a fare!”.

EA8C0F38-05E3-4183-AAF5-7964EE88F166.jpeg

2016 – 2018

Quando ho iniziato, avevo due fastidi: la schiena, a causa di uno schiacciamento di una vertebra molti anni fa, e un menisco che aveva subito un trauma in un incidente in motorino. Ebbene, col tempo, lavorando sul rafforzamento muscolare, ci sono stati notevoli miglioramenti, grazie a un lungo lavoro di attivazione e di corrette posizioni. “Non posso farlo” si è trasformato in “Posso e ci lavoreremo”.

Perdere massa muscolare è dannoso per il metabolismo perché esso si rallenta. Quindi potete ben immaginare cosa possa comportare sopra i cinquant’anni. Se non lavoriamo sulla muscolatura, accumuliamo più massa grassa, anche se la nostra alimentazione è abbastanza sana. Una mia cara amica ha settant’anni, non ha mai lavorato sulla propria muscolatura, mangia bene,  e adesso, nonostante sia assolutamente in forma dal punto di vista del peso, comincia ad accusare problemi nel sollevare il nipotino. E vi pare poco?

Un’altra perla della mia PT: dobbiamo allacciarci le scarpe anche a ottant’anni!  E per allacciarsi le scarpe si intende non essere costretti a sedersi per farlo. Non mi vergogno a dire che quando ho iniziato, avevo pochissima flessibilità… E non oso pensare quale fosse la mia età metabolica.

Quindi, a dispetto di quello che possono dirci gli amici, sarebbe bene trovare la motivazione per mettersi d’impegno e cambiare il proprio stile di vita. Meglio se aiutati da una persona competente, perché se all’inizio non si è allenati e siamo in sovrappeso, non è prudente affidarsi al fai da te.

 

 

This entry was posted in alimentazione, Cambiamento, Fitness, Palestra, Salute and tagged , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s